Comunicato Stampa del 21 febbraio 2017

 

DEFINITI I PRIMI INCENTIVI ALLE ATTIVITA' COMMERCIALI AVVIATE NEL CENTRO STORICO

L’Amministrazione Comunale, nonostante le notorie ristrettezze economiche, sin dal suo insediamento ha inteso avviare una serie di interventi volti all'incentivazione del settore commerciale di Cinquefrondi attivando, nel contempo, un processo di riqualificazione e rivitalizzazione del Centro Storico anche tramite l'indizione di un'apposita Procedura Aperta per l'assegnazione di un contributo a favore di quanti abbiano programmato di avviare un'attività economica in determinate strade della cittadina.

Un progetto del tutto sperimentale, nato su input dell'assessora al settore Gabriella Valentino giusta Delibera G.C. n.40 del 07/04/2016, che ha ottenuto il risultato sperato e cioè incentivare, e favorire nella fase dell'avvio dell'attività nel centro storico, i soggetti promotori stanziando un contributo una tantum di € 1.000,00 nonché l'abbattimento della tassazione comunale per i primi due anni.

Difatti, sono state già inviate le comunicazioni di assegnazione ai beneficiari, come determinati dalla Commissione Giudicatrice appositamente insediata, attraverso le quali vengono informati gli ammessi a contributo per la presente annualità così facendo decorrere il termine dei 6 mesi entro il quale avviare l'attività commerciale.

Un incentivo interamente fornito con soldi del bilancio comunale che intende testimoniare la vicinanza dell'ente pubblico anche rispetto a delle attività private ma avente un'importante funzione sociale di riqualificazione e rivitalizzazione di Cinquefrondi.

 

L'Assessora al Commercio
Gabriella Valentino

 

Il Sindaco

Michele Conia


Vai all'ARCHIVIO COMPLETO

 




e-max.it: your social media marketing partner

5x1000 comune cinquefrondi

tributi locali

Raccolta differenziata porta a porta

Calabria Suap - Sportello unico per le attività produttive

SAP - Sportello Attività Produttive

finanziamenti pubblici

news finanziamenti pubblici

avviso pubblico

bonus energia